Neuschwanstein & Hohenschwangau
Arrivo
Partenza
Adulti
2
Bambini
0

I castelli reali di Neuschwanstein e Hohenschwangau troneggiano in un bellissimo paesaggio di montagna vicino a Füssen, nella regione dell'Allgäu. I due castelli vengono visitati ogni anno da milioni di persone da tutto il mondo, i quali rimangono affascinati dal loro splendore e dalla loro ricchezza storica. In particolare, il castello di Neuschwanstein, un "castello da favola" costruito per ordine del re Ludwig II, è un must-see dell'Allgäu, abile nell’attirare orde di turisti.

Castello di Neuschwanstein: il famoso castello delle fiabe di Ludwig II.

Il castello di Neuschwanstein fu costruito tra il 1869 e il 1886 per ordine del re bavarese Ludwig II e dall'esterno assomiglia a un imponente castello medievale. Il monarca solitario volle creare un suo ritiro privato, dando vita così ad una delle opere più importanti dello storicismo, ma ci visse solo per pochi mesi, fino alla sua morte inaspettata nel 1886. All'interno, i visitatori possono aspettarsi interni sontuosamente arredati con mobili e oggetti d'arte costosi, oltre a molto oro e velluto.

Le due stanze più grandi sono certamente le più impressionanti: la Sala del Trono e la Sala dei Cantanti. Qui e in molte altre stanze del palazzo si trovano quadri e murales che rappresentano il mondo delle leggende e delle favole per cui Ludwig II aveva una grande passione. Anche la tecnologia utilizzata nel castello, che era in anticipo sui tempi, è impressionante. Per esempio, qui c'erano già linee telefoniche, bagni con sciacquone automatico e sistemi di campane a batteria per i dipendenti. Neuschwanstein è all'altezza della sua reputazione di castello delle fiabe, perché è in grado di trasportare chiunque in un magnifico mondo di romanticismo che invita a sognare. Non c'è da meravigliarsi, quindi, se anche la Disney ha preso il castello come modello per il suo Castello della Bella Addormentata a Disneyland Paris. Neuschwanstein è stato lo scenario di molti film nel corso degli anni e adorna innumerevoli souvenir, oltre a monete e francobolli.

Il castello di Neuschwanstein può essere visitato tutti i giorni, ad eccezione di alcuni giorni festivi. I biglietti per il tour del castello sono disponibili presso il Ticketcenter Hohenschwangau. La visita fa parte di un tour guidato attraverso le stanze più importanti del castello, che dura circa mezz'ora.

Castello di Hohenschwangau - il palazzo residenziale della famiglia reale

Proprio di fronte a Neuschwanstein si trova il castello di Hohenschwangau, la cui storia risale all'XI secolo. Nel XIX secolo, Massimiliano II, il padre di Ludwig II, scoprì quello che allora era il castello di Schwanstein e lo fece trasformare in un castello residenziale neogotico tra il 1832 e il 1837. Dopo che Massimiliano II venne nominato re di Baviera nel 1848, egli trascorse qui diverse estati con sua moglie la regina Marie e i loro figli Ludwig II e Otto. L'arredamento interno del periodo Biedermeier è stato conservato fedele all'originale, regalando ai visitatori una visione unica della vita della famiglia reale.

Tra le stanze più impressionanti ci sono la Grande Sala dei Banchetti, decorata con affreschi ornati, la Sala d'Oriente, arredata in stile moresco, che serviva come camera da letto della regina Marie, e la Sala Tasso, con il suo cielo stellato illuminato, nella quale dormivano i re.

Il castello di Hohenschwangau può essere visitato attraverso una visita guidata tutto l'anno, eccetto alcuni giorni festivi. Ulteriori informazioni e biglietti sono disponibili presso il Ticketcenter Hohenschwangau. Se dopo aver visitato i castelli reali volete saperne di più su questi luoghi e sulla famiglia reale bavarese, vi consigliamo di fare una tappa al Museo dei Re Bavaresi sulle rive dell'Alpsee. In un ambiente molto elegante, questo museo moderno è dedicato ai castelli e ai loro costruttori.
Confronto prezzi